Cappellari 21° e Romanin 24° nell’Individuale degli Europei di biathlon

La 20 km Individuale maschile ha aperto a Brezno-Osrblie, in Slovacchia, i Campionati Europei di biathlon.

Al via tre atleti della nostra regione, il migliore dei quali è stato Daniele Cappellari, 21° con 1 bersaglio mancato, seguito al 24° posto da Nicola Romanin, con 2 errori. Più indietro Daniele Fauner, 80° con 6 bersagli mancati.

Vittoria per il norvegese Soerum, perfetto al poligono: alle sue spalle i connazionali Botn, Udlas, Nevland e Frey.

Successo norvegese anche nella 15 km femminile grazie a Kirkeeide, che ha preceduto di 46″5 la moldava Stremous e di 59″1 la slovacca Kapustova, tutte senza errori. L’azzurra Beatrice Trabucchi (1) è giunta ottava a 2’15”. Sette errori al tiro, corrispondenti ad altrettanti minuti di penalità, hanno portato Sara Scattolo al 70° posto.

Venerdì il programma continentale prosegue con le Sprint.

CLASSIFICA MASCHILE
CLASSIFICA FEMMINILE

(nella foto da sinistra Cappellari e Romanin)