24/6- CLUB: Eliseo Sartor confermato alla presidenza dell’Asd Camosci

24-6-2011 Rinnovo del consiglio direttivo e un’estate piena di impegni. Sono settimane intense per l’Associazione Sportiva Camosci, il sodalizio sappadino che da oltre trent’anni ha fatto dello sci di fondo giovanile la propria bandiera. La società, che ha cresciuto campioni olimpici come Silvio Fauner e Pietro Piller Cottrer, nelle scorse settimane ha vissuto la festa sociale e l’assemblea per l’elezione del consiglio che rimarrà in carica per il prossimo biennio. Alla presidenza è stato riconfermato Eliseo Sartor che sarà supportato dalla vice Francesca Pupulin.
«Ci attende un’estate di lavoro – spiega Sartor – Il primo impegno importante sarà la Peralba Marathon, la sky race giunta alla terza edizione e valevole per il “Memorial Beatrice, Simone e Matteo”. Si correrà domenica 10 luglio e proporrà due tracciati: uno di 22 km, con 1480 metri di dislivello, e uno di 32 km, con 3062 metri di dislivello. Per la prima settimana di agosto, poi, collaboreremo all’organizzazione del raduno a Sappada della nazionale italiana di sci di fondo e, in particolare, all’allestimento dello “Sprint dei Campioni”, la kermesse sugli skiroll: quest’anno la proporremo in notturna, il 4 agosto».
Sartor e i Camosci stanno comunque già lavorando alla stagione invernale, sia dal punto di vista agonistico sia sul versante organizzativo. «In particolare – dice ancora il presidente – organizzeremo Ski for Fun, l’evento internazionale dello sci di fondo dedicato agli under 15. ma abbiamo anche inoltrato alla Fisi la richiesta per l’organizzazione dei Campionati italiani della categoria Ragazzi».
Di seguito la composizione del nuovo consiglio.
Presidente: Eliseo Sartor.
Vicepresidente: Francesca Pupulin.
Consiglieri: Martina Piller Hoffer, Adelmo Busolini, Nicola Selenati, Alberto Rogger, Cristian Piller Hoffer, Lucia Piller, Nadia Fontana, Manuela Fauner, Ugo Sartor, Fabrizio Puntel, Elena Tavoschi. 

nella foto il presidente Eliseo Sartor con il dt del fondo azzurro Silvio Fauner