21/3- FREESTYLE: successo per la due giorni sullo Zoncolan

21-3-2011 Nella giornata di sabato 19 marzo si è disputata, sulla variante della pista “Goles” dello Zoncolan, la gara di Freestyle specialità Gobbe “Moguls”, organizzata dall’U. Aldo Moro in collaborazione con lo Sc Monte Zoncolan e la disponibilità di Promotur e dei suoi operatori.
Nonostante la settimana abbia portato molta pioggia e poca neve, Walter Bormolini e Giacomo Matiz sono riusciti a preparare in modo esemplare, in una giornata di intenso lavoro, un tracciato di gobbe di tutto rispetto e di considerevole lunghezza. Il tratto di pista individuata da Promotur per questa gara è stato davvero azzeccato, poichè la discreta pendenza ha permesso delle buone performances sia agli atleti già esperti sia ai molti neofiti.
La competizione ha visto la partecipazione di ben 52 iscritti (record assoluto in Italia) di cui un buon numero gli atleti affiliati al Cimenti Sci Carnia. Gli allenatori di questo club hanno voluto così dare ai propri piccoli atleti la possibilità di misurarsi con atleti più preparati in questa disciplina.
In campo femminile scontata la conquista del podio da parte delle svizzere Ana Maria Grassi e Nicole Gasparini; inaspettata ma meritata la conquista del 3° posto da parte dell’atleta della Velox Chiara Sbrizzai. Brave le piccole atlete del Cimenti. In campo maschile categoria Children, Luca Ferioli di Livigno ha preceduto i 2 ticinesi Matteo Gasparini e Mattoe Luchinetti; a sorpresa si è inserito al 6° posto il lussarino Davide Zanier, che ha preceduto i fratelli Moroldo ed il tolmezzino Patriarca.
Nella categoria Junior bella vittoria del gardenese Adam Schenk davanti ai 2 atleti dell’Aldo Moro Federico Venier e Giacomo Loewenthal. Fuori dal podio De Colle, Fabretto e Biasizzo.
Domenica 20, in una splendida e soleggiata giornata, c’è stato invece spazio per la specialità slopestyle, una disciplina giovane e spettacolare, con i concorrenti che si confrontano su un tracciato dove ci sono almeno 2 salti ed alcuni Rails
Alla gara ha partecipato in un buon numero di ragazzi dei corso organizzato dalla Sc Monte Zoncolan, i ragazzi ticinesi della Scuola di Freestyle Airolo, 7 ragazzi dello Sc Livigno ed infine alcuni iscritti dell’ultima ora.
In campo femminile si sono ripetute le due ragazze svizzere (invertendo la posizione) Gasparini e Grassi; terza la concorrente di Livigno Nina Lazzeri.
In campo maschile categoria Children, primo posto Manuel Masa di Livigno, che ha preceduto il compagno di squadra  Francesco Milani; terzo posto per Luca Moroldo dello Sc Monte Dauda.
Nella categoria Junior si è ripetuto il podio di sabato con una ottima prova del gardenese Schenk davanti ai 2 atleti dell’Aldo Moro Loewenthal e Venier, che si sono scambiati la posizione sul gradino del podio. 
A conclusione delle gare molto apprezzata la cerimonia di premiazione che, oltre alla consegna delle medaglie ai primi classificati di ogni categoria, ha previsto l’assegnazione di premi ad estrazione abbinati al numero di pettorale.
Un ringraziamento particolare anche agli uomini del Soccorso Alpino che hanno collaborato alla riuscita di una bella giornata di sport e divertimento a cui ha assistito un numeroso e caloroso, nonché meravigliato pubblico.

CLASSIFICHE MOGULS

CLASSIFICHE SLOPESTYLE

nella foto i premiati dello slopestyle (VAI ALLA GALLERIA)