15/3- ALPINO: festa dello sport con i Campionati Transfrontalieri

15-3-2011 Si è svolta ieri nella sala Giunta della Provincia di Gorizia la conferenza stampa di presentazione della 7a edizione dei Campionati Provinciali Transfrontalieri di Gorizia, abbinati al 10° Memorial “Cap. Franco Trodella”, che si svolgeranno nel prossimo weekend sulle nevi di Piancavallo.
All’affollata presentazione sono intervenuti Sara Vito (Assessore allo sport della Provincia di Gorizia), Paolo Tavian (Presidente Provinciale FISI), Marco Lutman (Presidente Società Alpina Slovena Gorizia), Jure Kufersin (Presidente Società sportive slovene in Italia), Uros Jug (Presidente Istituto per lo Sport del Comune di Nova Gorica), Chiara Calligaris (Presidente Associazione Atleti Azzurri e Olimpici d’Italia di Gorizia, che patrocina la manifestazione), Larissa Nevierov e Giulia Pignolo in rappresentanza delle “Stelle Olimpiche”, equipaggio velico interamente femminile composto da atlete olimpiche  ed olimpioniche.
Parola di entusiastico apprezzamento sono state portate dall’Assessore Vito, che ha ricordato come l’Amministrazione  Provinciale goriziana, sin dalla prima edizione, ha dato il suo incondizionato appoggio alla manifestazione, credendo nel suo messaggio. Ha poi lodato la macchina organizzativa, che lo scorso anno ha avuto modo di testare sul campo, avendone avuto il piacere di aver partecipato alla due giorni.
Paolo Tavian, dove aver portato anche i saluti del Presidente regionale Manuele Ferrari, ha tracciato un breve excursus delle varie edizioni, auspicando per il futuro ulteriori novità, mentre il rappresentante del Comune sloveno di Nova Gorica ha ringraziato gli organizzatori per dare il modo agli sportivi di entrambe le parti di competere in una manifestazione comune che, oltre che una gara, è soprattutto una festa dello sport.
Particolare entusiasmo anche nello sci club organizzatore (Società Alpina Slovena) che, come ha ricordato il Presidente Marko Lutman, quest’anno festeggia il centenario della sua fondazione ed ha inserito il campionato transfrontaliero tra gli eventi “top” della celebrazione.
Auspicando che anche la meteorologia dia una mano (anche se, come ha ricordato Bruno Gomiscech, project manager  della manifestazione assieme Livio Rozic, le piste del Piancavallo, ottimamente preparate dallo staff Promotur di Enzo Sima, sono una garanzia per tutti), l’invito è stato di essere presenti in questa due giorni di festa e di sport.