12/3- Festa e agonismo a Tarvisio con il Lussarissimo 2011

12-3-2011 Si è svolta con successo la sesta edizione del Lussarissimo 2011 con la ski alp (valida per il circuito regionale FISI) e lo slalom gigante parallelo più lungo del mondo sulla pista di prampero a Tarvisio.
Nellla sci alpinistica in notturna di ieri sera ha dominato nuovamente il camporossiano Tadei Pivk dell‘Aldo Moro Paluzza, già vincitore di numerose precedenti edizioni, che ha completato i 1000 metri di dislivello fino al santuario del Lussari in 45’04”. Distaccati di circa 3′ gli sloveni Klemen Triler e Matjaaz Mikloa.
Prima delle donne Marita Staufer, già vincitrice delle passate edizioni, con il tempo di 1h00’32”; a 5 minuti Sonia Tosoni anch’essa della US Raibl e terza la slovena Jana Marinko.

Oltre 220 i partecipanti a conferma della popolarità dell’evento nonostante il percorso sia molto impegnativo.

Nella mattinata odiena invece è andato in scena il gigantissimo parallelo con circa 300 partecipanti. Con il miglior tempo assoluto si è confermato l’austriaco Stefan Lussnig, già vincitore di 3 passate edizioni, con il tempo di 3.01.62 che ha preceduto i connazionali Christian Bernhard e Michael Mittermayr. Assente il vincitore della scorsa edizione Francesco “Paco” Veluscek, impegnato nelle gare di carving Cup.

Prima delle donne la tarvisiana dello Sci Cai Monte Lussari, l’ex azzurra Alessia Pittin, con un tempo di 3h15’24”, che ha preceduto di pochi centesimi Laura di Genova dello Sci Club Ladinia. Terza la slovena Lorna Pevec.

Interessante anche la sfida tra il presidente della Fisi regionale Manuele Ferrari ed il presidente Promotur Stefano Mazzolini, vinta da quest’ultimo. Molte le sfide tra amici sulla pista teatro delle gare di Coppa del Mondo.

Soddisfatti i partecipanti, gli organizzatori e gli sponsor di questa gara che non è solo agonismo ma anche divertimento. Nella giornata c’erano infatti anche musica e spettacoli e prove materiali.