5/3- ALPINO: Anja Paerson domina la discesa di Tarvisio

5-3-2011 La discesa di Tarvisio, seconda prova della tappa di Coppa del Mondo femminile sulle nevi del Friuli Venezia Giulia, ha visto il trionfo della campionissima Anja Paerson, che ritrova il successo in Coppa del Mondo ad oltre un anno di distanza.
La svedese, pur dolorante al ginocchio, ha sfruttato la sua potenza, le sue qualità e la sua scorrevolezza per piazzare una prova perfetta sulla pista “Di Prampero”, accorciata di una ventina di secondi non essendosi disputata la prevista ricognizione mattutina a causa dell’insufficiente visibilità (ma subito dopo il sole ha illuminato l’intera vallata), chiudendo in 1’26″91 e lasciando a 73 centesimi la statunitense Lindsey Vonn, distacco che amplifica ulteriormente il risultato della Paerson.
La Vonn bissa in toto il risultato di ieri, nel senso che ha chiuso seconda come nella supercombinata e ha conquistato anche questa coppa di specialità; l’unica avversaria che poteva insidiarla era infatti Maria Riesch, ma il sesto posto della tedesca rende la statunitense irraggiungibile quanda manca solo la prova finale di Lenzerhider.
Terzo posto a 1″17 per la campionessa mondiale della specialità di Garmisch 2011 Elisabeth Goergl, con Tina Maze, vincitrice della supercombinata di ieri, quarta a soli 4 centesimi dal podio.
Bella prestazione di Elena Fanchini, settima a 0″22 dalla Goergl con qualche rimpianto per una parte finale non perfetta.
In classifica generale la Riesch sale a 1616 punti, con la Vonn ora a -136.
Anche oggi grande spettacolo in pista e nel parterre, con tanto pubblico e altrettanto entusiasmo all’Arena
Di Prampero”
Domani alle 11 la tre giorni di Tarvisio si chiude con il superG, dove la Vonn ha concrete possibilità di vincere la terza coppa di specialità.