24/2- FONDO: a Piancavallo i Campionati Italiani Cittadini e Master

24-2-2011 Mentre in molte località turistiche invernali si reclama la neve, in Piancavallo si respira aria di festa. Dopo aver ospitato con successo le prove mondiali di sci alpinismo, Piancavallo a distanza di pochi giorni torna ancora alla ribalta con un grande evento. Infatti sabato 26 e domenica 27 febbraio il polo turistico avianese sarà al centro nazionale dello sci di fondo con la disputa dei Campionati italiani Ccittadini e Master.  Le condizioni delle piste , dopo le precipitazioni dei giorni scorsi, sono più che buone permettendo così agli organizzatori di recuperare le gare inizialmente previste per il 22 e 23 gennaio e non disputate per mancanza di neve. Il buon progetto della collaudata macchina organizzativa dello Sci Club Panorama di Pordenone con la regia di Michele Scaramuzza e il patrocinio della Regione, Provincia di Pordenone, Comune di Aviano, Promotur e sostenuta dallo Sportler e Eurocablaggi porterà, secondo previsioni sulle nevi di casa circa trecento atleti con riflessi positivi sull’economia del comprensorio. Con i suoi 220 iscritti alla FISI, lo sci Club Panorama è nell’ambito del fondo il punto di riferimento della provincia di Pordenone; capace di mettere in scena una squadra agonistica di oltre 30 atleti suddivisi in varie categorie. La prova tricolore richiamerà i migliori fondisti delle categorie Master e Cittadini della penisola, una vetrina ideale per promuovere sempre più la stazione turistica con forte vocazione per gli sci stretti. Piancavallo con i suoi 26 chilometri di tracciati, adatti a tutte le tipologie di sciatori, garantisce, anche con la complicità della neve programmata, un centro fondo tra i più belli e organizzati dell’arco alpino. Con le piste in condizioni eccellenti gli atleti si cimenteranno sabato nella prima giornata di gare, nelle prove a tecnica classica, il giorno successivo la tecnica per gareggiare sarà quella del passo pattinato. Teatro dell’evento e sede di partenze e arrivi le Ronciade, dove nell’omonima pista si disputeranno tutte le gare. Coinvolte nella rincorsa delle maglie le categorie Aspiranti, Juniores e Seniores, maschili e femminili, sulle distanze di 5 km e 10 km. Le prove di domenica assegneranno anche i titoli FVG delle categorie interessate. Con partenze individuali, le gare prenderanno il via alle ore 9.30, le premiazioni sul campo di gara sono in programma per le ore 13.