13/2- FONDO: Coppa Europa, doppietta tedesca a Forni di Sopra

13-2-2011 La seconda giornata di gare di Coppa Europa di sci nordico di Forni di Sopra si è disputata sulla distanza di 10 km per le donne e 15 km per i maschi.

L’anello della pista Tagliamento, da percorrere in Tecnica Classica, ha messo a dura prova non solo i concorrenti ma anche gli ski-men impegnati con difficoltà a trovare una sciolinatura adatta alla neve umida. Tra i tecnici era presente anche il Commissario Tecnico della Nazionale Silvio Fauner, che ha scelto la dura salita di metà percorso come punto di osservazione dei suoi azzurri e degli avversari.

Tra le under 20 femminile vittoria per la tedesca Lucia Anger che si è imposta sulla connazionale Helene Jacob, terza l‘azzurra Debora Agreiter.

Nella categoria senior femminile la tedesca Nicole Fessel bissa la vittoria della Sprint di ieri, precedendo la compagna di squadra Sandra Ringwald, terza l’italiana Stephanie Santer delle Fiamme Gialle.

Nella categoria seniores maschile doppietta dei tedeschi Jens Fibrich e Tim Tscharnke che hanno preceduto il “nazionale A” italiano Giovanni Gullo.

Under 20 maschili ancora sotto il dominio tedesco che hanno agguantato il primo e secondo posto rispettivamente con Max Wohlleben e Jonas Dobler, al terzo porto l’austriaco Luis Stadlober.

Le premiazioni si sono svolte sul campo di gara con la partecipazione di Manuele Ferrari, presidente FISI regionale, di Gabriella Paruzzi, consigliere Nazionale FISI, del CT Azzurro Silvio Fauner, e delle autorità locali.

Il trofeo “Vito Maresia” (ex presidente della SS Fornese nel 1975 all’avvio del circuito di gare europee a Forni di Sopra) è stato vinto dai primi classificati delle categorie under 20, la tedesca Lucia Anger e Max Wohlleben.

Il Trofeo “Dolomiti Friulane”, consegnato alla nazione con maggior punteggio finale è stato vinto naturalmente dalla Germania.

La gara odierna era valida anche per il circuito nazionale della Coppa Italia. La vittoria femminile è andata a Stephanie Santer ed a Giovanni Gullo, entrambi delle Fiamme Gialle.