13/12- Nuovo appello alla Regione da parte del presidente Ferrari

13-12-2010 E’ ancora in alto mare la stagione 2010-2011 dello sci alpino regionale. Il grido d’allarme lanciato due settimane fa dal presidente del Comitato Fisi Fvg Manuele Ferrari a quanto pare non ha sortito gli effetti sperati e così, nonostante sul sito www.fisifvg.org siano stati pubblicati i calendari, al momento non c’è alcuna certezza sul via del circuito.
«La prima gara si svolgerà domenica prossima a Sappada, non quindi sulle piste di un polo Promotur – spiega Ferrari -. Peraltro la stessa Sappada si è detta disposta ad organizzare un maggior numero di gare rispetto al previsto. Ringrazio per la disponibilità, ma ovviamente vorrei che fossero coinvolti anche i cinque poli del Friuli».
Lei, assieme al presidente di Promotur Stefano Mazzolini, aveva chiesto l’intervento della Regione, chiedendo un incontro con il presidente Tondo e gli assessori competenti.
«Ma non ho avuto risposte. Evidentemente non si vuol capire che il problema riguarda tutto ciò che ruota attorno al mondo del nostro sci. C’è il rischio di un importante danno economico e d’immagine per la regione».
I numeri lo confermano, vero?
«Stiamo parlando di 7.000 tesserati Fisi e di altri 20.000 con i 70 club. Aggiungiamoci che a gare ed allenamenti sono presenti anche i genitori dei giovani atleti e allora capiamo quanto sia importante il ritorno economico per i poli regionali. Ricordo inoltre che senza la Fisi Fvg verrebbe messa in pericolo un’importantissima attività sportiva per i giovani e difficilmente da noi cresceranno altri campioni. Insomma, si sta mettendo a rischio molti posti di lavoro: operatori turistici, maestri di sci, allenatori, ski man eccetera».
Come intende procedere ora?
«Lancio un ultimo appello all’amministrazione regionale. Sono consapevole che stiamo vivendo un difficile momento economico, ma è la sola che al momento possa risolvere un problema che ho ereditato dalla precedente gestione politica-economica-finanziaria del Comitato. Proprio per questo motivo, se da una parte non mancherà il mio impegno per arrivare ad una soluzione positiva, dall’altra non sono disposto a portare avanti le nostre richieste a mo’ di carità. Ho una mia dignità e non intendo certo umiliarmi».
Questa è una settimana importante in Regione essendo prevista l’approvazione della Finanziaria. Possiamo affermare che entro venerdì si conoscerà il destino dello sci alpino friulan-giuliano?
«Direi di sì. Per questo motivo domani parteciperò alla Consulta dei presidente regionali a Milano e in quella sede relazionerò il presidente nazionale Morzenti sugli sviluppi di una situazione che comunque già conosce. Mercoledì, assieme ai miei vicepresidenti e ai presidenti di club, andrò in Consiglio Regionale a Trieste con l’obiettivo di avere un confronto costruttivo con chi sta predisponendo la Finanziaria al fine di capire se ci sia una disponibilità positiva nei nostri confronti. Il giorno dopo convocherò un’assemblea straordinaria delle società abbinata ad una conferenza stampa (vedi in coda all’articolo, ndr)».
Quale sarà allora il futuro del Comitato Fvg?
«Ovviamente l’impegno è di impostare una gestione molto, ma molto più oculata e rigida rispetto al passato, perché non si può sperperare denaro pubblico e non si devono più ripetere situazioni così critiche e delicate».

di Bruno Tavosanis, dal Gazzettino

All’attenzione di

Componenti Consiglio Regionale Comitato Friuli Venezia Giulia
Presidenti di Comitato Provinciale F.I.S.I.
Consiglieri Federali F.I.S.I. del Friuli Venezia Giulia
Presidenti delle Società Affiliate del Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia
e p.c. alle testate giornalistiche ed emittenti radio TV del Friuli Venezia Giulia 
 
Il Presidente del Comitato Regionale F.V.G. Manuele Ferrari convoca per giovedì 16 dicembre 2010 a Udine alle ore 17.00, presso la sala riunioni di Udine Mercati, Piazzale dell’Agricoltura una conferenza stampa – incontro con le Società in relazione agli sviluppi relativi alla copertura economica delle gare dei Circuiti istituzionali di sci alpino del Comitato Regionale per la stagione 2010/2011.
Cordiali saluti.
 
Manuele FerrariPresidente F.I.S.I. F.V.G.