25/9- Presentata a Trento la nuova tessera F.I.S.I. 2010/11

25-9-2010 “La tessera 2010/11 contiene un’assicurazione e agevolazioni di assoluto livello, i nostri vecchi e nuovi tesserati saranno pienamente soddisfatti e aiuteranno lo sviluppo degli sport della montagna e di tutta la Federazione”. Con queste parole il Presidente F.I.S.I. Giovanni Morzenti ha presentato nell’incantevole scenario della Sala Depero del Palazzo della Provincia di Trento la rinnovata tessera in vista della stagione che inizierà fra pochi giorni. All’incontro hanno partecipato il Presidente del Comitato Trentino Angelo Dal Pez e l’Assessore al Turismo del Trentino Tiziano Mellarini, Presidente della Trentino SPA che sponsorizzerà la tessera. “La nostra collaborazione con la F.I.S.I. prosegue da tanti anni ed è l’ulteriore conferma del rapporto che lega il nostro territorio agli sport della montagna”, ha spiegato Mellarini.  

Oltre alle numerose convenzioni già presenti e ulteriormente allargate (con Vuarnet, Telepass, Europcar, Automobile Club, Dolomiti Superski solo per citarne alcuni), la tessera offre una copertura assicurativa particolarmente vantaggiosa sia in termini di responsabilità civile verso terzi (con un massimale pari a 500.000 € e una franchigia frontale di 1.000 €) che di infortuni (contro gli eventi fortuiti relativi alle attività svolte come tesserato F.I.S.I., opera in caso di morte, di invalidità permanente e copre le spese di primo intervento, perdita anno scolastico, danno estetico per assicurati di età inferiore ai 14 anni, assideramento, congelamento e rischio volo).      

La presentazione, avvenuta alla presenza dei Consiglieri Federali, dei Comitati Regionali, dei Comitati Provinciali, degli Sci Club maggiormente rappresentati sul territorio nazionale, delle Commissioni Federali, dei Gruppi Militari, degli sponsor istituzionali, delle squadre nazionali e dei giornalisti di settore, ha rappresentato un’occasione di confronto e dialogo fra tutte le componenti federali.

In apertura di giornata sono stati celebrati i Mondiali Studenteschi di Sci 2010 disputati a Folgaria, ai quali hanno partecipato oltre 600 atleti di 20 diverse nazioni e 300 volontari sotto i 18 anni. Nell’occasione sono stati consegnati al Presidente Morzenti, all’Assessore Mellarini, a Marco Raffaelli (Presidente Comitato Organizzatore) e a Christian Sala (Direttore Generale) una Bek, piccola scultura in ceramica che ha rappresentato l’intera manifestazione.