30/7- FONDO: la squadra azzurra maschile ritorna a Sappada

30-7-2010 Gli azzurri dello sci di fondo saranno di nuovo a Sappada. Da domenica 1 a sabato 8 agosto, infatti, la località ai piedi del Monte Peralba, patria di campioni come Silvio Fauner e Pietro Piller Cottrer e sede a più riprese di gare di Coppa del Mondo e Campionati italiani, ospiterà un raduno della nazionale. 
Gli atleti della squadra di Coppa del Mondo e della squadra Sprint, sotto la supervisione del direttore tecnico Silvio Fauner, alterneranno uscite sugli ski roll e in mountain bike alla corsa a piedi e alla preparazione in palestra, attività tipiche della preparazione estiva. 
Oltre alle medaglie olimpiche Pietro Piller Cottrer e Giorgio Di Centa, a Sappada saranno presenti Roland Clara, Giovanni Gullo, David Hofer, Thomas Moriggl, Dietmar Noeckler, Loris Frasnelli, Fabio Pasini, Renato Pasini e Fulvio Scola. 
«Sappada si conferma “paradiso” dello sci di fondo – dice il sindaco, Alberto Graz – Per noi il raduno estivo degli azzurri rappresenta ormai una tradizione che, oltre ad essere un’ opportunità promozionale, è anche un’occasione per rafforzare il legame con una disciplina che ci ha regalato ben nove medaglie olimpiche». 
Nella serata di mercoledì 4 agosto, a partire dalle 18, i fondisti della nazionale azzurra si sfideranno nella quarta edizione dello Sprint dei Campioni. Si tratta di una kermesse sugli skiroll, organizzata dall’As Camosci, che si svolgerà su un tracciato nuovo rispetto al passato, con arrivo in Piazza Palù. Le prime tre edizioni sono state vinte da Pietro Piller Cottrer (2007), Giorgio Di Centa (2008) e Fulvio Scola (2009).

nella foto il podio della “Sprint dei Campioni” 2009: da sinistra Di Centa (2°), Scola (1°), Piller Cottrer (3°)