15/5- De Anna: “Bachmann motivo d’orgoglio per la nostra regione”

15-5-2010 “Alle generazioni moderne servirebbero altri licei sportivi sullo stile del Bachmann di Tarvisio, dedicato esclusivamente agli sport invernali. In questo modo – ha affermato l’assessore allo Sport del Friuli Venezia Giulia, Elio
De Anna, intervenendo ai festeggiamenti per il decennale dell’istituto – si contribuirebbe a diffondere valori positivi ed a garantire un’istruzione di ottimo livello a coloro i quali, e sono certo non sarebbero pochi, volessero impegnarsi concretamente in altre discipline sportive”.
“Il Liceo della Neve Ingeborg Bachmann di Tarvisio – ha commentato De Anna – è motivo di orgoglio per la nostra regione e la palese dimostrazione di come si possa coniugare alla perfezione l’istruzione e l’educazione con l’attività  sportiva”.
La missione fondante del Bachmann è infatti quella di promuovere i valori concreti della società che spesso sono meglio identificati nello sport che altrove, ha sottolineato l’assessore, citando a questo proposito l’abnegazione, lo spirito di sacrificio, l’etica sociale, il leale confronto, la solidarietà, l’inclusione e l’integrazione.
La scuola, ha rilevato inoltre De Anna, rappresenta una forma di aggregazione primaria dove i ragazzi devono essere formati. “Ecco perché – ha evidenziato – l’attività motoria dovrebbe far parte a pieno titolo di tutto il percorso di studi, come da tempo avviene in altri Paesi, contribuendo ad indirizzare ogni singolo individuo verso la specializzazione più adatta da sviluppare nelle società sportive”.

nella foto l’assessore De Anna in occasione della festa per Alessandro Pittin