26/2- Cercivento si prepara a omaggiare il suo Alessandro Pittin

26-2-2010 La comunità di Cercivento si prepara a festeggiare, il suo campione Alessandro Pittin al ritorno dai Giochi di Vancouver, dove ha conquistato la medaglia di bronzo nella gara di combinata nordica: prima medaglia italiana alle Olimpiadi. Una grande gioia e una grande soddisfazione che ha coinvolto tutti i paesani e i più volenterosi si sono messi subito al lavoro per poter accogliere nel miglior modo possibile il loro campione al ritorno dal Canada. L’amministrazione comunale, affiancata da un comitato spontaneo nato per l’occasione, ha dato il via all’organizzazione di questo evento nell’ultima seduta del consiglio comunale che nella sua interezza ha nominato quattro consiglieri per coordinare lo svolgimento delle attività. I festeggiamenti, sono previsti per lunedì 1 marzo a Cercivento dove dalle ore 16.00 in località Plan da Farie inizieranno a radunarsi tutti i partecipanti. Da qui, verso le 17.00 circa, partirà la sfilata per le vie del paese che passando dall’abitazione di Alessandro, giungerà nell’area antistante la sede comunale. Qui all’interno del tendone si svolgerà la cerimonia alla quale hanno già confermato la loro partecipazione, numerose autorità. Non mancherà ovviamente una sorpresa per il campione, giusto riconoscimento non solo per aver portato il nome di Cercivento in tutto il mondo ma per il suo impegno, la sua dedizione e i tanti sacrifici che lo hanno portato ai risultati che tutti conosciamo. A seguire la cena sotto il tendone dove funzioneranno fornitissimi chioschi con piatti tipici, resi più appetibili dall’allegra cornice musicale dei “Doganirs” di Camporosso e dall’umorismo di Romeo il “balonîr cjargnel”. Gran finale con spettacolo pirotecnico per esprimere la gioia che si espande nel cielo infinito per questo piccolo grande campione.