ALPINO- Le gigantiste e slalomiste azzurre nel Tarvisiano

15-1-2005. Una folta schiera di gigantiste e slalomiste della squadra nazionale di sci alpino ha scelto il Tarvisiano per gli allenamenti in vista dei prossimi appuntamenti di Coppa del Mondo a Zagabria (Croazia) e Maribor (Slovenia).


Dalla serata di domenica 16 e fino al 21 gennaio, alloggiate all’hotel Nevada, saranno in forze nella stazione sciistica regionale Karen Putzer, Silke Bachmann, Nadia Fanchini, Daniela Merighetti, Manuela Moelgg, Maddalena Planatscher, Annalisa Ceresa, Chiara Costazza, Nicole Gius, Claudia Morandini, e la “padrona di casa” Alessia Pittin, assieme ai tecnici Stefano Dalmasso (responsabile Coppa del Mondo Slalom Femminile) e Maurizio Marcacci (responsabile Coppa del Mondo Gigante Femminile).

Oltre alle connazionali, presenti anche le slovene Tina Maze, vincitrice già di due slalom giganti in questa stagione, Mojca Suhadolc, le finlandesi Tanja Poutiainen e Henna Raita e la canadese Allison Forsyth.

Allenamenti previsti sulla pista C del Priesnig e sull’Alpe Limerza, la nuova pista servita dalla telecabina Misconca. Una breve incursione è prevista anche sulla Bila Pec di Sella Nevea.

Ma non è tutto: la Nazionale Maschile di Gigante sarà in allenamento sullo Zoncolan dal 29 gennaio al 1° febbraio al seguito del reponsabile tecnico Severino Bottero. Previsti allenamenti sulla pista 1, considerata estrememente tecnica e particolarmente amata dall’allenatore, che già in passato la sceglieva per gli allenamenti della Nazionale Maschile di gigante francese, da lui allenata.

(nella foto Karen Putzer)