Che festa a Sappada per il Comitato FISI FVG!

Tanti applausi per tutti gli oltre 200 premiati alla Festa dello Sport-Premiando lo sci regionale 2018, il consueto appuntamento che domenica 30 settembre al palazzetto dello sport di Sappada ha concluso simbolicamente la stagione passata per dare il via a quella successiva.
Non è un caso se la sede proposta in quest’occasione sia stata Sappada: del resto il mondo dello sci aveva scelto il Friuli Venezia Giulia già da tempo, con l’ASD Camosci affiliata al Comitato FVG sin dalla sua fondazione all’inizio degli anni ’80 e lo Sci Club Sappada dal 2005. Proprio i due sci club locali, specializzati rispettivamente in  fondo/biathlon e sci alpino, hanno collaborato attivamente alla manifestazione, svoltasi nel Palazzetto dello Sport; con loro anche il Comune, la Pro Loco e i fan club di Lisa Vittozzi, bronzo olimpico a PyeongChang nella staffetta mista del biathlon, e di Emanuele Buzzi, grande protagonista ad inizio anno nelle mitiche discese di Coppa del Mondo di Garmisch e Kitzbuehel.

La festa è in corso

Pubblicato da Comitato Fisi Fvg su Domenica 30 settembre 2018

Accolti dal neoeletto presidente della FISI regionale Maurizio Dunnhofer e dal sindaco Manuel Piller Hoffer (che ha voluto mandare un saluto all’allenatore sappadino Andrea Puicher Soravia, che non sta vivendo un periodo semplice), sono intervenuti fra gli altri l’assessore regionale allo Sport Tiziana Gibelli, il sottosegretario al Ministero dell’Ambiente Vannia Gava, il vicepresidente del Consiglio Regionale Stefano Mazzolini, il luogotenente della Guardia di Finanza Cesare Presta, il coordinatore tecnico della commissione scuole maestri di sci Giuseppe Piller Cottrer, il coordinatore della Coppa Europa di sci alpino Peter Gerdol. Non potevano mancare i campioni olimpici cresciuti nell’allora Comitato Carnico-Giuliano Gabriella Paruzzi (attuale consigliere nazionale della FISI alla pari Enzo Sima, anch’esso presente a Sappada), Pietro Piller Cottrer e Silvio Fauner, che da questa stagione offrirà il suo grandissimo contributo di esperienza alla Federsci friulgiuliana.

“Arriviamo da una stagione che ha portato nove atleti della nostra regione alle Olimpiadi di PyeongChang – ha affermato Dunnhofer -. Mi auguro che tanti giovani atleti possono essere spronati dall’esempio dei loro corregionali. Un ringraziamento doveroso vada ai tecnici, ai presidenti, ai giudici di gara e ai genitori, i veri sponsor dello sci. Ci aspettano quattro anni difficili ma belli, perché tutti assieme formiamo una grande squadra”.

Dunnhofer ha anche ricordato il fondamentale apporto fornito da Gerdol e dalla Regione FVG nel ritorno della Coppa Europa di sci alpino, in programma nel marzo 2019 a Sella Nevea: “Ma questo è solo il primo passo – ha precisato Mazzolini -, perché assieme al presidente Fedriga, oltre che a Dunnhofer, stiamo lavorando per portare avanti la candidatura ad ospitare alcuni eventi delle Olimpiadi 2026, che speriamo vengano assegnate all’Italia, e in ballo ci sono altre iniziative. Stiamo lavorando per voi e per il territorio – ha concluso Mazzolini – e nel prossimo bilancio regionale faremo il possibile per inserire fondo destinati al demanio sciabile”.

Vannia Gava ha sottolineato il grande lavoro svolto dalle società, “che fanno un lavoro splendido per i nostri figli, educandoli e portando avanti una passione sana. Come governo siamo fortemente impegnati nella revisione organica del sistema sportivo, con l’obiettivo di premiare le federazioni che portano lo sport sul territorio. Il Nordest è stato dimenticato per troppi anni e noi vogliamo ri-valorizzarlo”.

“Abbiamo fior di campioni del passato, del presente e del futuro – ha affermato Tiziana Gibelli -. Gli sport invernali sono una grande risorsa per la nostra regione, sia in termini agonistici che di immagine, e siamo contenti che ora Sappada completi la nostra offerta”.

Come sempre nell’occasione sono stati premiati i primi tre classificati di ogni categoria nelle discipline praticate in regione (alpino, fondo, biathlon, salto, combinata nordica, snowboard, sci alpinismo), ma non sono mancati premi speciali, a partire da quelli consegnati a due personaggi che a Sappada, e non solo, non hanno bisogno di presentazioni, ovvero Eliseo Sartor e Riccardo Breusa. Applausi anche per la Società Sportiva Fornese e per Silverio Doglia, che hanno ricevuto il Distintivo d’Oro della FISI nazionale, e per l’ovarese Luigino Buttazzoni, campione italiano FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva e Relazionale).

La giornata, caratterizzata anche dall’area giochi per i bambini predisposta all’esterno del palazzetto, si è conclusa nei ristoranti di Sappada, che hanno offerto un menù speciale e a prezzo ridotto per i partecipanti alla festa.

Ora, quindi, non resta che aspettare le prime gare della stagione 2018-2019, in programma sulle nevi FVG da dicembre a marzo.

CLASSIFICHE COMPLETE

SCI ALPINO
FONDO,
BIATHLON
,
SALTO/COMBINATA
SCI ALPINISMO
SNOWBOARD

FOTOGALLERY
a cura di PhotoCombo

LUNEDI’ DALLE 12.30 ON LINE LA FOTOGALLERY COMPLETA